Skip to Content

L'intramontabile

Gino Bartali, soprannominato Ginettaccio, è stato uno dei più grandi ciclisti italiani di tutti i tempi.

 

Nato a Ponte a Ema (18 luglio 1914), una frazione di Bagno a Ripoli (alle parte di Firenze), ha scritto alcune tra le pagine più famose dell'epoca d'oro del ciclismo. Grandissimo scalatore e instancabile combattente, vinse tre Giri d'Italia nel 1936, nel 1937 e 1946 e due Tour de France nel 1938 e nel 1948, oltre a numerose altre corse tra gli anni trenta e cinquanta.

 

Biografia completa: clicca

 

Palmarès

  • 3 Giri d'Italia: 1936, 1937 e 1946
  • 2 Tour de France: 1938 e 1948
  • 4 Milano-Sanremo: 1939, 1940, 1947 e 1950
  • 3 Giri di Lombardia: 1936, 1939 e 1940
  • 4 Campionati italiani di ciclismo: 1935, 1937, 1940 e 1952
  • 2 Giri della Svizzera: 1946 e 1947
  • 2 Campionati di Zurigo di ciclismo: 1946 e 1948
  • 5 Giri della Toscana: 1939, 1940, 1948, 1950 e 1953
  • 3 Giri del Piemonte: 1937, 1939 e 1951
  • 2 Giri dell'Emilia: 1952 e 1953
  • 2 Giri di Campania: 1940 e 1945
  • 1 Coppa Bernocchi: 1935
  • 1 Tre Valli Varesine: 1938
  • 1 Giro di Romandia: 1949
  • 1 Giro dei Paesi Baschi: 1935
  • 1 Trofeo Matteotti: 1946


page | about seo